Archive for the ‘Hardware’ Category

Il Mini-NES

martedì, 4 settembre, 2007

Ormai il mondo del modding hardware non ha più confini! Guardate come hanno ridotto (nel vero senso della parola) questo NES facendolo diventare un mini-NES:

Fonte: Tech Digest

Annunci

Homer USB

lunedì, 3 settembre, 2007

OK, costa quasi 50$ ma volete mettere la soddisfazione di sentire i “versi” di Homer ogni volta che si inserisce un dispositivo?! 😀

Fonte: Coolest Gadgets

iPhone: lo sanno usare anche i bambini! (aggiornato)

lunedì, 16 luglio, 2007

C’è poco da dire: potrà anche avere qualche difettuccio ma, in quanto a facilità di utilizzo iPhone li batte tutti… guardate un pò questo bimbo di 1 anno!

Ecco Tphone, la copia cinese di iPhone!

martedì, 10 luglio, 2007

Sbalorditivo… è quasi identico a quello originale (tranne qualche caratteristica tecnica, che vista l’altissima tecnologia dell’originale, non è stato possibile copiare):

Fonte: Cellular Magazine

Robot-calciatori: questi menano!

martedì, 10 luglio, 2007

Guardate questi robot-calciatori… se le danno proprio di santa ragione!

Fonte: OhGizmo!

iPhone sbloccato: ora è in mano agli hacker!

sabato, 7 luglio, 2007

Arriva una notizia fresca fresca dal mondo hacker. L’iPhone è stato violato e sbloccato. All’interno del sito Unlockediphoneforsale.com, nato per coalizzare le forze al fine di entrare nel sistema del telefono, gli hacker hanno sviluppato un software di sblocco chiamato “iPhoneInterface”.

“Abbiamo scritto con successo un tool chiamato iPhoneInterface che permette le manipolazioni base di cose nell’iPhone”, inizia così la dichiarazione che segna l’arrivo all’obiettivo. Il software dovrebbe essere in grado di sviluppare programmi compatibili con il telefono, di attivarlo senza l’ausilio di iTunes, di spostare file presenti nell’iPhone e molto altro.

Nel loro sito è possibile scaricare il programma sia per Mac che Windows e utilizzarlo per modificare i valori del telefono. Ora cosa succederà? Come si comporterà Apple?

Fonte: MelaMorsicata

Computer Dell-Ubuntu: ecco i primi sconti

venerdì, 6 luglio, 2007

Tutti sanno che l’idea di Dell, cioè quella di lanciare sul mercato le prime postazioni desktop e laptop equipaggiate con Ubuntu Linux, ha riscosso molto successo. Tuttavia non sono mancate le polemiche sul prezzo oltre che ad altre questioni legate alla garanzia hardware e alla possibilità di usare quei computer per scopi non prettamente personali. Fortunatamente, ancora una volta, Dell ha deciso di andare incontro alle richieste dei propri utenti.

A quanto pare Dell ha annunciato di aver tagliato i prezzi dei suoi PC, equipaggiati con Ubuntu, di 50 dollari rispetto alla versione con Windows Vista.

Ad esempio, grazie a questa mossa ora la postazione portatile Inspiron 1420 costerà 774 dollari mentre la versione con Windows Vista Home Basic Edition costerà 824 dollari. Secondo le prime indiscrezioni questa ennesima mossa di mercato di Dell può essere vista come una risposta ai tanti reclami da parte degli utenti del forum IdeaStorm che vedevano i computer Ubuntu alcune volte addirittura più costosi di quelli con Vista.

Alcuni utenti, anche dopo questa ennesima iniziativa di Dell, non si sentono ancora abbastanza soddisfatti. Secondo alcuni, infatti, il prezzo dovrebbe essere abbassato di circa 200 dollari e non solo 50.

In conclusione, tutte le nuove informazioni sui computer Dell-Ubuntu sono disponibili sull’apposita pagina web.

Fonte: TUXjournal

iPhone: il musical

venerdì, 6 luglio, 2007

Povero Frank, si starà rivoltando!