Produttori di PC: downgrade ad XP troppo difficile

Causa Vista OEM

Secondo gli assemblatori, Microsoft ha reso troppo difficile, per chi acquista un nuovo PC e per i partner commerciali, il diritto di downgrade a Windows XP.

Il diritto di downgrade dovrebbe consentire all’acquirente di un nuovo PC con licenza OEM di Vista, che però non desidera utilizzare il nuovo sistema operativo di Microsoft, l’acquisto di una licenza di Windows XP originale in sostituzione della licenza di Windows Vista.

La critica è arrivata direttamente dai grandi produttori di PC, riunitisi la scorsa settimana a Phoenix per un summit, e riguarda il sistema di attivazione licenze applicato da Microsoft. In buona sostanza ogni partner commerciale di Microsoft, ed i rispettivi clienti, se dopo l’acquisto di un nuovo PC con Windows Vista preinstallato desiderassero tornare a Windows XP sarebbero costretti a telefonare a Microsoft per ottenere una speciale chiave di attivazione della licenza XP, questa operazione deve essere ripetuta per ogni singolo singolo PC acquistato.

Fonte

4 Risposte to “Produttori di PC: downgrade ad XP troppo difficile”

  1. marco Says:

    bisogna proprio essere imbecilli per tornare indietro da Vista a XP

  2. BoRnA Says:

    Mah io credo che una persona abbia le proprie esigenze per preferire XP a Vista. Molti programmi professionali girano ancora male con Vista. Per cui per il momento Xp è ancora favorito.

  3. Nerocicuta Says:

    Concordo in pieno.. pero’ c’è un fatto di cui nessuno tiene conto; XP è stato lanciato e vissuto nell’arco di tempo del vero boom del’informatica e di internet, da quì che se ne dica XP è stato un punto fermo su cui sviluppare, quindi le applicazioni enterprise hanno avuto una manna dal cielo ovvero piattaforma unica su cui basare le loro applicazioni che si traduce in un business piu’ immediato, minori costi di sviluppo e minor manutenzione generale.
    Adesso la situazione è che le grandi aziende dovrebbero riprogettare una parte sostanziosa del loro applicativo per farlo cross platform il che si traduce nell’avere sempre lo stesso prezzo per la licenza ma maggiori costi di sviluppo e manutenzione.. indi questi aggiornamenti non escono o escono in netto ritardo perchè non è una priorità dell’azienda.. faccio un’esempio: un’azienda di mobili ha comprato mille licenze per un gestionale che nel suo boom ha standardizzato il client sotto windows XP, adesso acquistando nuovi pc si ritrova vista, l’azienda chiede al fornitore del gestionale la versione del client per vista e lei gli risponde “è attualmente in sviluppo.. la rilasceremo tra un’anno.. ” ovviamente l’azienda non puo’ rimanere a piedi e che fà? cerca di acquistare pc nuovi ancora con Windows XP perchè non è importante quale SO ha il pc ma è importante che ci giri il gestionale.. risultato molte richieste ai produttori di nuovi pc con XP preinstallato.. tutto il resto sono stronzate che i bimbi scrivono sui svariati blog, non è che la gente non vuole Vista(anzi per chi compra un nuovo pc avere l’ultimo so è un vantaggio) ma sono le aziende che richiedono XP per ovvi motivi legati ai loro software..
    e ti diro’ di piu’.. perfino i negozietti di PC assemblati mettono ancora XP e sai perchè? perchè non voglio rotture di scatole dall’utente con la nuova interfaccia, erchè le rotture di scatole fanno perdere tempo e non portano SOLDI.. e siccome ormai quasi tutti sappiamo muoverci su XP all’utente gli consigliano di restare su XP.. robe da matti.. su internet si cazzeggia e si dice le peggio cazzate ma chi ci fà business con l’informatica sta zittino e lo sa bene perchè gli serve ancora Windows XP..

    Ola!

  4. Faus74 Says:

    Concordo con Borna,ognuno sceglie il SO di cui ha bisogno.
    Un mio amico ha da poco acquistato un portatile,e c’è Vista.
    Ancora bestemmia…
    Secondo me,Vista ha ancora bisogno di tempo per prendere piede per bene.
    Lo dico da profano,sia chiaro 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: