Guida definitiva all’ottimizzazione di Firefox 2.x (NUOVA EDIZIONE!)

firefox_2007_icon_by_weboso.jpgOrmai ho perso anch’io il conto delle guide all’ottimizzazione di Mozilla Firefox scritte e, proprio per questo ho deciso di farne una nuova: una da poter etichettare come definitiva (almeno per quanto riguarda la versione 2.x del software in questione). Le caratteristiche di questa nuova guida sono l’utilizzo di una singola estensione, l’assenza di software esterni da utilizzare e solo qualche chiave da creare/modificare nel pannello di configurazione del browser, quindi, bando alle ciance iniziamo subito a migliorare il nostro Firefox!

La prima cosa da fare è installare l’estensione Fasterfox ed impostarla come segue:

  1. Andiamo in Strumenti > Componenti aggiuntivi > clickiamo sul tasto Opzioni relativo alla voce Fasterfox.
  2. Selezioniamo la voce Personalizzate.
  3. Andiamo sulla scheda Fasterfox e mettiamo la spunta alla voce Attivare il precaricamento migliorato. Per quanto riguarda l’altra voce presente, decidete voi (io l’ho disabilitata).
  4. Andiamo sulla scheda Cache e nel campo Capacità della cache del disco scriviamo 15000 (se abbiamo 512MB di RAM o di più) oppure 5000 (se abbiamo meno di 512MB di RAM). Il resto delle voci presenti nella scheda lasciamole pure così come stanno.
  5. Andiamo sulla scheda Connessione e, immettiamo i seguenti valori:
    Connessioni massime: 48
    Connessioni massime per server: 24
    Connessioni attive massime per server: 12
    Connessioni attive massime per proxy: 6
  6. Andiamo sulla scheda Pipeling, mettiamo il segno di spunta su tutte e tre le voci presenti e, mettiamo 32 come valore della voce Richieste massime d pipeling.

Il resto delle schede e delle voci lasciamole anche con i valori predefiniti, quindi, ecco fatto: abbiamo concluso la prima fase di ottimizzazione del nostro Firefox… adesso passiamo alla seconda:

Nella barra degli indirizzi, digitiamo about:config e diamo l’invio per far apparire il pannello di controllo del nostro browser. Modificate e, se assenti, create le voci seguenti con relativi valori (create nuovi interi per le voci con valore numerico e, nuovi booleano per le voci con valore alfabetico true o false):

  • nglayout.initialpaint.delay: 0
    config.trim_on_minimize: true
    browser.sessionhistory.max_total_viewers: 0
    content.max.tokenizing.time: 600000
    content.notify.backoffcount: 5
    content.notify.interval:
    200000
    content.notify.ontimer: true
    content.switch.threshold: 200000
    content.maxtextrun: 8191
    network.http.request.max-start-delay: 5
    browser.urlbar.autoFill: true

Et voilà! Abbiamo finito di ottimizzare il nostro Firefox: non ci resta che riavviarlo e goderci la sua nuova agilità sul web e sulla memoria del nostro computer! 😉

Annunci

25 Risposte to “Guida definitiva all’ottimizzazione di Firefox 2.x (NUOVA EDIZIONE!)”

  1. Frankie Says:

    abbi pazienza andrea, ma non specificando cosa vanno a modificare quelle opzioni fai solo disinformazione.

  2. Andrea Guida Says:

    Beh, la maggior parte delle voci (ovvero tutte quelle di fasterfox e pure qualcuna da modificare a mano nel pannello) si riesce a comprendere a cosa si riferiscono… comunque poi non si è certo obbligati a seguire tutta la guida per ottenere ottimi risultati (che è comunque reversibile come e quando si vuole).
    Ad ogni modo chi si fida di quanto scritto, applica tutta la guida (che io ho testato ovviamente al 100%), chi non si fida non la applica e, chi è curioso di sapere cosa sono con precisione quei valori può cercare sul web: si trovano proprio siti a riguardo con la spiegazione voce per voce. 😉

  3. Andrea Guida Says:

    … comunque poi, anche se non voglio svelarvi troppo, credo proprio che tra non molto avrete molte guide del blog rivedute e corrette (quali, come, quando e perché lo saprete a tempo debito) 😉

  4. telefilmnews Says:

    ho fatto un po’ di errori, ho creato le voci che iniziano con content non come interi ma come stringhe e non riesco più a cancellarli per rifare bene l’operazione. Cosa posso fare?

  5. Andrea Guida Says:

    Ciao,
    per cancellare queste voci, fai così:
    chiudi Firefox, vai nella cartella del tuo profilo di Firefox (ad esmpio C:\Documents and Settings\*IL TUO NOME*\Application Data\Mozilla\Firefox\Profiles\*NUMERI E LETTERE VARIE*), apri il file “prefs.js” con notepad o simili e, cancella la voce che vuoi eliminare (ovviamente prima di modificare il file, fanne una copia di backup.

  6. Francesco Says:

    Ciao Andrea. Scusami una cosa ma non riesco a capire come hai fatto a disabilitare la prima scheda di fasterfox. Poi non si capisce dove trovi le voci cache da modificare e anche quelle dopo. Potresti spiegare più chiaramente? E’ la prima volta che non riesco a capire quello che dici, perchè per il resto mi trovo molto bene. Grazie.

  7. Andrea Guida Says:

    Ciao Francesco,
    devi selezionare (come scritto nella guida al punto 2) la voce “personalizzate” dalla prima schermata di fasterfox e appariranno anche le altre schede configurabili.

  8. Francesco Says:

    Ciao Andrea, mentre per quanto riguarda la cache facendo una ricerca nel tuo blog ho trovato le voci su un’altro tuo post. Grazie per la tempestività nello rispondere. Cmq di fasterfox mi riferivo non a come attivare il precaricamento migliorato ma a chiederti come avevi fatto a disattivare le funzioni turbo etc di fasterfox. Alla fine nella prima scheda di fasterfox, la prima voce è disattivare le ottimizzazioni o una cosa del genere.Quindi ho risolto da me il quesito. Fa piacere leggerti. A me piace molto usare il pc. E grazie anche a te, smanetto ulteriormente. 😀

  9. Andrea Guida Says:

    Grazie per i complimenti… comunque siamo in tanti a divertirci giocherellando con i settaggi dei computer (ma sempre con dovuta cautela). 😉

  10. Riccardo Says:

    Articolo molto interessante, mi sono permesso di riproporlo sul mio blog specificando, ovviamente, la fonte.

    Ciao
    Riccardo

    Il blog del Salmo 69 !

  11. Ottimizzare Firefox - Migliorare la memoria | rubriche Says:

    […] un utilissimo articolo tratto dal blog di Andrea Guida su come migliorare la gestione della memoria di Firefox 2 ed ottimizzare il caricamento delle […]

  12. raf Says:

    Ciao Andrea, complimenti per il tuo blog, sempre aggiornato ed utilissimo. una cortesia: arrivato a questo punto qua “Andiamo sulla scheda Cache e nel campo Capacità della cache del disco scriviamo 15000 (se abbiamo 512MB di RAM o di più) oppure 5000 (se abbiamo meno di 512MB di RAM). Il resto delle voci presenti nella scheda lasciamole pure così come stanno.” non posso modificare il campo della suddetta cache in quanto appare strettissimo e vuoto, anche clikkandoci dentro e scrivendo non succede nulla. Sapresti aiutarmi x favore? Per il resto era già tutto ok, in quanto avevo già modificato il registro del browser tempo fà sempre seguendo un’analoga tua guida. grazie, ciao e attendo una risposta appena puoi

  13. Andrea Guida Says:

    Mi pare strano… hai provato ad aggiornare o disinstallare e reinstallare l’estensione?
    Se il problema dovesse persistere, cambia il valore in about:config invece che dall’estensione. 😉

    Ciao e grazie mille per i complimenti.

  14. raf Says:

    “Mi pare strano… hai provato ad aggiornare o disinstallare e reinstallare l’estensione?”
    Si, l’ho aggiornata

    “Se il problema dovesse persistere, cambia il valore in about:config invece che dall’estensione”
    Il problema purtroppo persiste, mi diresti su quale stringa dovrei intervenire?
    Ancora grazie e complimenti, attendo fiducioso
    Ciao!

  15. Andrea Guida Says:

    Ciao,
    la voce da modificare (con i valori scritti nella guida) è browser.cache.disk.capacity

  16. raf Says:

    ciao guagliò (dico bene?)
    “la voce da modificare (con i valori scritti nella guida) è browser.cache.disk.capacity”
    attualmente ce l’ho configurato, in grassetto, così
    stato: personalizz… tipo: intero valore: 852028022
    posso quindi procedere a cambiare solo il valore numerico con i valori scritti nella tua guida senza problemi?
    scusami ancora, e grazie anticipatamente

  17. Andrea Guida Says:

    Sì sì, dici proprio bene… guagliò! 🙂
    Per quanto riguarda il valore, procedi pure al cambiamento 😉

  18. raf Says:

    OK fatto! e grazie per la professionalità,pazienza e cortesia mostrata.
    Ciao!

  19. Andrea Guida Says:

    di nulla. 😉

  20. marcom Says:

    ho eseguito alla lettera quanto sopra ma non riesco a\salvare il tutto come esco e mi riconnetto a firefox e fasterfox mi nripropone i dati di\default
    come posso fare ??
    grz 1000

  21. Alexsandra Says:

    con 4/5 finestre aperte quanta ram usi con le modifiche che hai apportato Andrea.

  22. Andrea Guida Says:

    mah, diciamo che è difficile che io tenga più di 2-3 schede aperte contemporaneamente, però il consumo di ram non va quasi mai oltre gli 80-90 MB.

  23. Guida all’ottimizzazione di Firefox 2.x (Nuova Edizione) « The Alexsandra Spaces Says:

    […] Pubblicato da Alexsandra su 22 Agosto 2007 Il nostro Andrea Guida (aka Nagern) ci sforna un’altra guida su come ottimizzare Firefox 2.0, riporto quì un breve riassunto, il testo integrale potete vederlo nel suo spazio Web […]

  24. EwanPayne Says:

    Ciao a tutti!
    ragazzi un consiglio per farlo andare anocora più veloce, aggiungete oltre hai valori su indicati, anche questo valore–> “browser.turbo.enable” impostatelo su “true” dovete crearlo voi dal pannello about:config facendo–> “nuovo–>booleano–>true”.

  25. modifiche firefox « MEUSTR Says:

    […] con impostazioni modificate qui ? forse meglio qui […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: