IE7Pro fa il salto di qualità!

Avevo solo accennato a questa preziosa utility in questo articolo, ma, visti gli ottimi “sviluppi”, ho deciso di dedicare ad IE7Pro un intero articolo.

Per chi non avesse letto l’articolo precedente, o non avesse mai sentito nominare questo programma, possiamo dire che IE7Pro è un’utility gratuita che s’integra all’ultima versione di Internet Explorer introducendo moltissime utili funzioni.

Alle “vecchie” funzioni come le mouse gestures (ovvero dei movimenti particolari del mouse a cui associare le nostre funzioni preferite del browser), il blocco delle pubblicità, la possibilità di cambiare user-agent (ovvero la voce che fa identificare sul web il browser che stiamo usando), il ripristino delle vecchie sessioni andate in crash, un’approfondita lista di opzioni per le schede e altre piccole cose, in questa nuova versione, IE7Pro ha fatto molti passi in avanti portando con se funzioni come l’utilizzo degli userscript (in stile Greasemonkey, per intenderci), la possibilità di bloccare tutte le animazioni in flash, la possibilità di salvare come immagine la pagina che si sta vedendo, la possibilità di ridimensionare le finestre in varie dimensioni ed altro ancora!

Insomma, questo IE7Pro mi sta sempre più piacendo, facendomi riconquistare ancora di più il piacere di navigare con il browser di casa Microsoft (che con la sua versione 7, come già detto in altre occasioni, mi ha davvero ben impressionato)… provatelo anche voi e non ve ne pentirete!

15 Risposte to “IE7Pro fa il salto di qualità!”

  1. TopGun Says:

    Tutte cose che Firefox e Opera fanno a occhi chiusi da secoli!

  2. Ie7 Pro: una marcia in più per il vostro browser » PuntoDiVista - Il più grande blog monotematico su Windows Vista Says:

    […] Articolo completo e link per il download sul blog di Andrea Guida: IE7Pro fa il salto di qualità! […]

  3. Nerocicuta Says:

    e adesso queste cose le fa anche IE7… io segnalerei anche IEToys che con soli 123Kb aggiunge altre carine funzionalità, sviluppato da un membro dell’IE7 Team della Microsoft..

    http://www.enhanceie.com/ietoys/

    Ola!

  4. gigidn Says:

    Scusandomi per la polemica … ma come detto tutte queste cose firefox ed opera le fanno da un secolo e naturalmente molto altro, senza contare gli altri mille mila plugins che ne estendono a dismisura le funzionalita’.

    Mi chiedo e vi chiedo … qual’e’ il motivo che vi spinge ad utilizzare sto browser di casa microzoz?

  5. Andrea Guida Says:

    Forse il fatto che tutti i browser sono potenzialmente sicuri e funzionali allo stesso modo (a seconda di come li si usa e gli accorgimenti che si prendono) e tutti DEVONO usare il browser con il quale si trovano meglio e non quello inculcato da qualcuno…😉

  6. TopGun Says:

    Quoto la tua ultima frase.

    il problema però è che se ti abitui a usare IE e poi questo per mesi nnon viene aggiornato come è successo per la vecchia versione..sei fregato specialmente se non sei uno appassionato di queste cose e pronto al cambiamento.

    se ti abitui a opera o a firefox la musica cambia….

  7. Andrea Guida Says:

    Vero: io non sto assolutamente criticando Firefox o elogiando IE, sto solo dicendo che ognuno, deve provare tutti i browser e poi usare quello che preferisce, senza farsi condizionare da campagne pro o contro un determinato software.😉

  8. paolettopn Says:

    Ciao a tutti,

    giustamente ognuno di noi ha ancora la possibilità di preferire e scegliere il browser che crede sia il migliore, ma quanto a funzionalità e libertà di azioni, mi associo al browser open source di Mozilla.

    Non so se avete notato ma nel passaggio tra IE6 e IE7 non c’è nessun avviso che spiega all’utente con licenza del passo che va a fare; poi prova a tornare indietro a IE6, vedrai che divertimento !

    Infatti molti dei settaggi fatti sulle Internet Options di IE6 si vanno a perdere su IE7 e molti dei miei utenti hanno avuto delle serie difficoltà iniziali ad usare IE7, non riuscendo a trovare d’istinto i comandi che precedentemente casa M$oft aveva posizionato di default. E’ ovvio spiegare che l’utente M$ si dovrà adattare sempre a tutto ciò che M$ intende fargli fare; pensate alla perdita di tempo (e di denari…) che avrà una qualsiasi azienda quando effettuerà l’upgrade di IE…..

    Comunque c’è anche da dire che tutt’ora sul mercato ed in rete sono ancora troppi i siti e le interfacce web che obblicano il client ad usare IE invece di un altro browser… alla faccia del W3C.

    Credo che con l’avvento di Vi$ta le cose cambieranno in meglio per quanto riguarda l’open source…. staremo a vedere.

    Buone cose, Paolettopn.

  9. MadMark Says:

    Mi piace questo tuo modo di proporre IE7 lo trovo molto democratico, nonostante sia diventato un accanito di FireFox. In un mio articolo ho detto “NO ad Internet Explorer” perchè appunto si dovrebbe avere la possibilità di scegliere in maniera libera che cosa usare e puntualmente MS propina il suo Browser negli aggiornamenti in modo tale che un utente poco esperto se lo ritrova installato senza manco rendersene conto.
    Alla fine poi l’ho installato anche io per questioni di aggiornamento e sicurezza del sistema, visto che IE non è solo un browser, ma parte integrante del S.O. e ho apprezzato solo la versione a 64Bit (in WinXP 64Bit Edition) che è molto più veloce (si persino di FireFox), ma sempre orientata ai fronzoli ornamentali piuttosto che all’innovazione. Carina l’anteprima di tutte le schede, ma la gestione degli RSS è ridicola niente di veramente pratico come in FireFox. Insomma ha guadagnato qualche punto ma è ancora lontano anni luce da Mozilla.

  10. Nerocicuta Says:

    Qualcuno puo’ illuminarmi su questi “ANNI LUCE” di lontanza tra IE7 e Firefox? no perchè io proprio non li noto tutti questi “ANNI LUCE” di distacco.. anzi.. ma ovviamente mi sbagliero’.. sicuramente sarà la gestione degli RSS.. oppure il fatto di avere delle estensioni/plugin (in IE7 stanno arrivando.. pian piano.. la formichina).. bà.. intanto mi godo la Sandbox http://en.wikipedia.org/wiki/History_of_Internet_Explorer#Version_7

    Per quanto riguarda il propinare.. a parte il fatto che quando fai l’update puoi saltarlo e rimanere su IE6, ma poi cavoli tuoi.. è cosa saggia secondo me fare il deploy come update di sicurezza.. essendo IE7 DE FACTO moooooooolto + sicuro di IE6.. inorridisco nel sentire certe frasi “”” molti dei miei utenti hanno avuto delle serie difficoltà non riuscendo a trovare d’istinto i comandi che precedentemente casa M$oft aveva posizionato di default.””” … e sottolineo “SERIE DIFFICOLTA'”… cmq ognuno è libero di scegliere per fortuna..
    Ola!

  11. Uploads Says:

    Io li uso entrambi.

    IE7 perchè è l’unico supportato per “WEB REPLAY” un software molto utile. Mentre Firefox lo uso per aprire 70 schede, visitare siti poco sicuri.

    Per alcune cose IE7 è necessario per il Media Player ma per il resto… Meglio Firefox… Opera non mi ha convinto più di tanto.

  12. IE7Pro adesso ci corregge anche gli errori di ortografia! « Naqernet Says:

    […] Guida in Software vari, Internet Explorer, News. trackback Avevamo già avuto l’occasione di elogiare l’ottimo IE7Pro ma adesso si sta “esagerando”, infatti, per la serie “tra un paio di mesi il […]

  13. gdl Says:

    io ,ho conosciuto ie pro su questo blog e’ devo dire che da quando utilizzo “l’estensione”ho ripreso ad utilizzare ie….ho provato per molto tempo ff…poi ho conosciuto opera e’ ne sono rimasto stregato..ma devo dire che ora ie7 pro non mi dispiace…

    anzi ci fosse un diciamo …manuale per sfruttarlo al meglio non mi dispiacerebbe..:-)

  14. Al Says:

    Ho provato IE7, 8, FF e Opera e devo dire che con l’add on IE7Pro segnalato da Andrea Guida, più questo IEToys, IE7 è il miglior browser e il più completo di tutti

  15. Al Says:

    Beh gli altri browser come per esempio il tanto decantato, a torto, Chrome non hanno il salvataggio testo che invece ha IEPro.
    Con questo addon IE diventa di gran lunga il miglior browser in circolazione. Inoltre l’ultima versione di oltre un anno fa, è ancora compatibile con IE8/9. Peccato solo che questo splendido progetto, sia stato ormai ingiustamente abbandonato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: