La RAI fa rimuovere i video da YouTube

Grazie ad un articolo di TVblog, sono appena venuto a conoscenza del fatto che la RAI, in vista di una grossa ristrutturazione multimediale del suo portale, ha deciso di mandare una letterina non troppo amichevole a YouTube con lo scopo di far cancellare alcuni video (in maggior numero quelli del festival di Sanremo e quelli della trasmissione di Michele Santoro) dal noto portalone di proprietà Google.

Manco a dirlo, appena appresa la notizia mi sono incazzato come un avvoltoio messicano in calore! Ma dico io, a parte il fatto che il portale multimediale della Rai non è stato ancora rinnovato (e quando lo sarà dovremo vedere cosa ne sarà uscito fuori!), spiegatemi voi quanto altro vogliono mettersi in saccoccia questi di Viale Mazzini.

Milioni di euro di introiti via canone, milioni di euro di introiti via pubblicità e accordi commerciali di vario genere e poi non ci lasciano manco mettere un video di dieci minuti su YouTube??!

Insomma, questa RAI (ahi ahi ahi!) che già per l’imposizione del canone mi stava poco simpatica, adesso sta esagerando… si tratta di servizio pubblico? Allora fateci pubblicare i video su YouTube!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: