Cina: Maxthon sbaraglia la concorrenza!

Tra i “magnifici tre”, ovvero Internet Explorer, Mozilla Firefox ed Opera, in quel della Cina, spunta il jolly a sorpresa: Maxthon.

L’ottimo browser basato sul motore di Internet Explorer, infatti, in Cina è uno dei più utilizzati, toccando cifre del 30% di diffusione!

Fin qui non ci sarebbe nulla di strano perchè ottimo prodotto (anche se diciamo che il 30% in Cina, equivale ad una ben più importante cifra di persone in paesi piccoli come il nostro!), ma, la cosa strana viene ora: Firefox ed Opera sono pressochè inutilizzati.

Forse i creatori di Maxthon hanno qualche parente in Cina!

Annunci

2 Risposte to “Cina: Maxthon sbaraglia la concorrenza!”

  1. MonteCRiST0 Says:

    Che dire… io lo uso. E’ leggero, occupa poco spazio su disco dotato di molti plugin che ne accrescono le funzioni e spesso evitano di dover installare software di terze parti, ci sono numerosissime skin…
    Certo sarebbero gradite alcune utilità di Opera (una su tutte, quella di poter aggiungere un commento e/o delle note ai links dei preferiti), inoltre qualche diffettuccio lo ha anche lui. Sono passato recentemente ad IE 7 ed ho aggiornato Maxthon alla sua ultima versione, adesso non riesco più a creare nuove cartelle nei preferiti, posso solo agiungere un sito in cartelle esistenti (io divido i miei preferiti per generi ed argomenti, come molti penso!). Certo è un bug dovuto più ad IE7 che MAxthon e credo verrà presto corretto. Qualche raro problema di stabilità c’è…. ma che volete per un software free e tradotto in oltre cento lingue…
    Fu tra i primi ad introdurre la navigazione a schede (qualche anno fa quando ancora si chiamava MyIE). Usavo anche Opera ma poi è incominciato a diventare pesante ed ingombrante. Firefox et simili non mi hanno mai convinto del tutto… questione di gusti.
    Vi dico solo che occupa circa 8MB su disco, contro ad esempio i 15 di Opera 7 (senza JAVA) che ancora tengo. Daccordo con i dischi di oggi da 250-300 Mb ed oltre… ma perchè usare più spazio quando poi non serve?!? Quanto poi al consumo di RAM in corso d’uso, dipende ovviamente dalle schede aperte contemporaneamente (io spesso ne ho 8-12 aperte allo stesso tempo) ma generalmente è minore dello stesso IE e di Opera.
    Poi ognuno tragga le sue, provatelo, se volete, e confrontatelo.

  2. Google vuole Maxthon! « Il Blog di Andrea Guida Says:

    […] vuole Maxthon! C’era da aspettarselo dopo l’annuncio dei dati di (altissima) diffusione di quel browser in Cina: Google vuole quel mercato e, di conseguenza, vuole […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: