Dopo Windows Vista (finalmente!) la rivoluzione?

Microsoft, ha reso noto che, sta iniziando a lavorare al successore di Vista: Windows Vienna e, che, quest’ultimo, sarà un sistema operativo davvero rivoluzionario… chi ha detto che questa frase è già stata detta per ogni nuovo sistema in cantiere??!

Diciamoci la verità: da Windows 95 a Windows Vista, di cambiamenti e, miglioramenti altalenanti, ce ne sono stati, ma, una vera e propria “rivoluzione”, ovvero, un qualcosa che cambi sul serio la faccia e, l’anima del sistema operativo di casa Microsoft, non c’è mai stata.

A dire il vero, non è che io sia così anzioso di assistere a questa “rivoluzione”, in quanto, come già più volte detto, con il mio caro, ormai “vecchio” XP, mi trovo bene e, se non in termini di miglioramenti di funzionalità, non vedo perchè si debba cambiare il tutto, ma, sono anche convinto del fatto che, ogni tanto, uno bello scossone vada dato.

Dico questo, perchè, l’innovazione ogni tanto ci vuole, ma, l’innovazione, serve quando è tale… mi spiego meglio: se prendiamo Windows Vista, sfornato (o quasi) dopo cinque anni da XP, doveva essere qualcosa di incredibilmente rivoluzionario, rispetto ad XP uscito molti anni prima e, invece, fino ad adesso, quello che ne è uscito fuori, è un XP appesantito da tutte quelle discutibilissime “fuffe” grafiche e, se è questo che Microsoft intende come “rivoluzione”, allora non mi stancherò mai di dire “non toccatemi XP e continuate a svilupparlo lasciando tutto com’è adesso”!

Quello che io intendo come una vera innovazione positiva, è ad esempio il passaggio che c’è da un sistema come Windows Me a Windows XP. In quel caso si che c’è stata una vera innovazione: tante nuove funzioni e, una stabilità di sistema molto più elevata, grazie anche ad un nuovo file system, quindi, se il passaggio Vista-Vienna sarà come quello Me-XP, saremo tutti contenti del lavoro del big di Redmond e, useremo molto più tranquillamente i nostri PC, ma, in caso contrario, una “rivoluzione” a base di fuffa grafica e, inutilità varie, non è assolutamente gradita.

Non ci resta che aspettare il primo “treno per Vienna”…

Annunci

2 Risposte to “Dopo Windows Vista (finalmente!) la rivoluzione?”

  1. dario Says:

    Mah…. bo… secondo me in quell’azienda fanno solo della grande ironia… per me sarebbe impossibile fare scandisk, scannerizzare con antivirus il mio pc e tenere aggiornato il firewall tutti i giorni… Mano male che esiste linux…

  2. Mastrosventrapapere Says:

    W i MAC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: