Itronix: arriva il computer indistruttibile…?

A partire da settembre, Itronix, metterà sul mercato, alla “modica cifra” di circa 4330 $, un computer portatile che, ha una caratteristica davvero notevole: è praticamente indistruttibile!

Questa “indistruttibilità”, è data da molti fattori di resistenza, a vari tipi di “maltrattamento”, infatti, il nuovo gioiellino di casa Itronix, sarà in grado di funzionare correttamente, dopo essere stato immerso in acqua, seppellito sotto la sabbia, schiacciato, scaraventato per aria e così via.

Certamente un passo avanti nella costruzione di computer portatili che, forse in piccola parte (ma senza esagerare come in questo caso, creando super-computer indistruttibili), potrà essere utilizzata, per creare, in generale, computer più resistenti a, frequenti “maltrattamenti” che, oggi, portano inevitabilmente, i nostri fidati computer nei centri di assistenza.

Annunci

14 Risposte to “Itronix: arriva il computer indistruttibile…?”

  1. Fian Says:

    ammazza oh, lo voglio testare, ci passo sopra con uno Scania da 18 metri :D, davvero notevole, sopratutto si deve considerare che se viene immerso sott’acqua e funziona, l impiano ti aereazione deve essere particolarmente sofisticato, membrane tipo la geox. e il circolo dell aria e importante, sopratutto su un portatile.

  2. Andrea Guida Says:

    Ciao Fian! 😀
    beh sarei curioso ank’io di vederlo sul serio all’opera x constatare se, le promesse fatte riguardo il fattore “indistruttibilità” saranno realtà o meno… sicuramente, però, sarà abbastanza resistente all’acqua (come si vede nella foto) forse immerso proprio sott’acqua farà qualche bizza ma, annaffiato con una pompa o cose del genere dovrebbe filare tutto liscio, stesso discorso x la sabbia… ad ogni modo se sarà davvero così formidabile, ne sentiremo sicuramente parlare 😉

  3. Fian Says:

    e si, ne sentiremmo parlare, secondo me ad uso industriale andra’ bene, per esempio su posti di lavori sporchi, o difficili, lo useranno nelle guerre ??

  4. Andrea Guida Says:

    mah nn saprei, certo aiuterà molte persone con particolari esigenze lavorative questo nuovo tipo di PC resistenti, ma, credo che sia in ambito di lavoro/industria “sporchi” che in ambito militare, ci sia già qualcosa di + potente e resistente dei comuni PC.

  5. bulbasaurus Says:

    Lo distruggi se usi Xp,te s’impalla subito.

  6. Andrea Guida Says:

    Bulbasaurus, abbiamo capito che Windows non è un sistema operativo che ti piace usare, ma, per cortesia, evita di denigrarlo in ogni articolo scritto nel blog.
    Sia Windows che Linux hanno i propri pregi e difetti e, non è costruttivo fare dell’integralismo per uno o l’altro.

  7. bulbasaurus Says:

    Uso windoze in uno dei miei computer,risaltare qualche “piccolo” difetto non significa denigrarlo penso que tutti noi abbiamo avuto schermate blu o nere che “distruggono” nostro amato computer.La General Dynamics ha fatto un ottimo computer ,in Iraq o Afghanistan aiuterà a salvare qualche vita?
    Sugli altri articoli ho proposto delle alternative,non ho denigrato nessuno.

  8. Andrea Guida Says:

    beh, dire “non mettete windows ke vi distrugge il computer” non mi sembra sottolineare qualche problemino, ma appunto denigrare un prodotto.
    Io rispetto il tuo pensiero su Windows e Linux, come spero tu rispetti quello che pensano gli altri, quindi, magari, anche essendo “di parte”, cerca di essere più morbido nei commenti: una cosa è dire “xkè invece di usare office di MS nn provate openoffice ke è un ottimo sw ecc.” tutt’altra cosa è dire “buttate MS Office dalla finestra xkè vi distrugge il PC, non è buono ecc.” dicendo quindi cose che denigrano un prodotto che, a te può non piacere, ma, merita comunque rispetto.
    Grazie 😉

  9. Paolo Says:

    Ciao,
    sono arrivato al tuo blog dal sito The Fox Tales. Il mio secondo blog è interamente dedicato a FireFox.
    Se t’interessa puoi buttarci un occhio.

    Grazie

  10. dario Says:

    Carino il tuo blog… l’ho aggiunto alla mia blogroll… i temi principali del mio sono linux, internet, google hacking, hacking, sicurezza e news informatiche 🙂
    http://insidetheworld.wordpress.com
    Dario

  11. Andrea Guida Says:

    Dario e Paolo, davvero interessanti i vostri blog… se vi va facciamo uno scambio link 😉

  12. Andrea Guida Says:

    Dario, complimenti davvero x il tuo ottimo blog… l’ho appena messo nei “siti amici”, proprio come hai fatto gentilmente tu, con il mio blog.

    Grazie ancora e complimenti. 😉

  13. dario Says:

    Grazie, complimenti anche al tuo che mi capita di leggere spesso… 🙂

  14. Massimo Says:

    Ho il piacere di leggere solo oggi questo blog dove trovo (grazie) la notizia del lancio dell’XR-1 di Itronix, meglio dire di General Dynamix. Mi chiamo Massimo e faccio parte della struttura che distribuisce in Italia il prodotto.
    Vorrei limitare l’aggettivo indistruttibile, poichè l’indistruttibilità non è di questo mondo, ma che l’XR-1 reagisce bene ai maltrattamenti è verosimile. La sua definizione è “Fully Rugged” ed è certificato MIL 810 STD e CSA per l’impiego in aree pericolose Zona 2 (Hazardouz Location)

    Non potete immergerlo per più di 3 minuto, ma se cade nel fango è possibile lavarlo. Chiunque volesse vederlo in azione può seguire nel sito della nostra azienda la pagina eventi e prima o dopo una occasione ci sarà.
    La documentatione e le certificazioni sono a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.

    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: