Piccolo aggiornamento riguardo le censure ne “I Griffin”

Nella puntata andata in onda oggi su italia uno (sempre inedita della 4a serie), abbiamo assistito ad un particolare tipo di censura, ovvero quello della mancata traduzione.

Entrambe queste strambe censure, che, sono consistite nell’usare termini inglesi (o di lasciare proprio il doppiaggio originale), al posto di quelli italiani, molto piu’ comprensibili, hanno avuto luogo nella parte iniziale della puntata: la prima è avvenuta quando, Peter ha detto di esser andato a vedere “Il monologo della vagina”, mentre la seconda riguarda il momento in cui, il cervello di Lois, dice ripetutamente “Io sono un tumore”.

A quanto pare, poi, in una delle puntate trasmesse nei giorni scorsi, ci dovrebbe essere stato il taglio di una scena dalla durata di una trentina di secondi.

Mah… il fatto di usare termini non comprensibili ai bambini, che stanno così tanto a cuore quelli di mediaset, tanto da censurare i cartoni animati e, poi mandare in onda delle cose veramente oscene per tutti, negli stessi orari, potrebbe rappresentare una buona strada, in modo da avere una mezza censura che rende, comprensibili le gag a, ki le deve, e vuole comprendere… speriamo continuino così e non mettano mano alle forbici!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: