2006: Emme come…

Questo inizio d’estate, e precisamente, questo giovedì in cui sto scrivendo, probabilmente, rimarranno a lungo, nella mia mente.

Forse non sono l’unico a cui questo importante periodo, rimarrà impresso, infatti, proprio come me, migliaia di altri ragazzi italiani, stanno facendo i tanto temuti (da me per niente, non perchè sia un genio, ma semplicemente perchè sono un “menefreghista”! :-D) esami di maturità.

Non mi dilungo sulla questione esami, ma, dico solo a tutti coloro che li stanno facendo e, tutti coloro che dovranno presto farli, di, non preoccuparsi e non vederli come delle cose impossibili: sono solo alcuni dei tanti esami che dovremo affrontare nel corso della vita.

L’altra “M” di questo periodo, è quella dei mondiali di calcio di Germania 2006, dove, proprio oggi, una buona Italia, con un grande Marco Materazzi (che, anche se a volte viene m,olto criticato, ho sempre ritenuto uno dei migliori nel suo ruolo… poi fa pure i gol! :-D) ed un atteso (anche da me) Pippo Inzaghi, è riuscita a mantenere il primo posto nel girone e, a qualificarsi agli ottavi di finale, battendo per 2 a 0 ed eliminando dalla competizione mondiale, la Repubblica Ceca.

Che altro dire? Dico solo, che, secondo me, è un nostro obbligo, goderci quest’estate e queste “emme” per poi, poterle ricordare con un sorriso sulle labbra e, soprattutto nel cuore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: